Autoliquidazione 2023-2024

Autoliquidazione 2023-2024

Per l’autoliquidazione 2023/2024 il datore di lavoro titolare di PAT deve presentare la dichiarazione delle retribuzioni telematica entro il 29 febbraio 2023, comprensiva dell’eventuale comunicazione del pagamento in quattro rate (ai sensi delle leggi n. 449/97 e n. 144/99), nonché della domanda di riduzione del premio artigiani (ai sensi della legge n. 296/2006), utilizzando i servizi telematici “Invio dichiarazione salari” o “AL.P.I. online”.

Questo contenuto
è riservato ai soci Ance Verona.
Per la visione completa è necessario associarsi.