Entrata in vigore del Fascicolo Virtuale dell’operatore economico

Entrata in vigore del Fascicolo Virtuale dell’operatore economico

È stata pubblica in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 249 del 24-10-2022) la delibera n. 464 del 27 luglio 2022 (di seguito “delibera”) con cui l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha sospeso l’operatività del sistema AVCpass (v. delibera n. 157 del 17 febbraio 2016) e fornito prime indicazioni operative sul nuovo sistema informatico di verifica dei requisiti degli operatori economici (v. anche relazione di accompagnamento alla delibera n. 464 del 27 luglio 2022).

Tale sistema, denominato “Fascicolo virtuale dell’operatore economico” o FVOE, che va ad arricchire la Banca dati nazionale dei contratti pubblici, entra in vigore e diviene obbligatorio 15 giorni dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ossia il 9 novembre 2022, data in cui diviene utilizzabile da parte delle stazioni appaltanti (v. art. 81 d.lgs. 50/2016, il codice appalti, e art. 2, lett. m, della legge delega n. 78/2022 per la riforma dello stesso codice).

Per gli operatori economici in realtà cambierà poco, saranno chiamati a richiedere sempre un PASSOE da inserire nella documentazione di gara o in caso di autorizzazione al subappalto.

In allegato circolare esplicativa

Questo contenuto
è riservato ai soci Ance Verona.
Per la visione completa è necessario associarsi.