Proroga al 4.4.2024 per la comunicazione dei dati delle spese di ristrutturazione e riqualificazione energetica dei condomini

Proroga al 4.4.2024 per la comunicazione dei dati delle spese di ristrutturazione e riqualificazione energetica dei condomini

Con il provvedimento numero 53174 del 21 febbraio 2024, l’Agenzia delle Entrate ha prorogato il termine entro cui gli amministratori di condominio devono comunicare i dati sulle spese sostenute nel 2023 per gli interventi edilizi sulle parti comuni. Questo termine è stato posticipato dal 16 marzo al 4 aprile 2024. L’obbligo di comunicazione riguarda diversi tipi di interventi edilizi e l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici per le parti comuni dell’edificio.

Questo contenuto
è riservato ai soci Ance Verona.
Per la visione completa è necessario associarsi.