Bonus Edilizi: La detenzione a qualsiasi titolo dell’immobile dà accesso alle detrazioni

Bonus Edilizi: La detenzione a qualsiasi titolo dell’immobile dà accesso alle detrazioni

L’Agenzia delle Entrate, con la recente risposta a interpello n. 112 del 23 maggio 2024, ha chiarito ulteriormente i criteri di accesso alle detrazioni “edilizie”, ribadendo che i beneficiari di tali agevolazioni fiscali sono tutti coloro che detengono l’immobile sulla base di un qualsiasi titolo che ne garantisca la disponibilità giuridica e materiale, come dimostrato da un contratto di compravendita regolarmente registrato, e documentato con data certa.