Bonus pubblicità: Comunicazione per l’accesso all’agevolazione dal 1° marzo al 2 aprile

Bonus pubblicità: Comunicazione per l’accesso all’agevolazione dal 1° marzo al 2 aprile

Dal 1° marzo al 2 aprile 2024 è possibile presentare comunicazioni per accedere al credito d’imposta per investimenti pubblicitari, riguardanti investimenti del 2024. Il Dipartimento per l’Informazione e l’editoria ha prorogato il termine al 2 aprile considerando le festività pasquali. Il credito copre il 75% degli investimenti incrementali su stampa quotidiana e periodica. La comunicazione va inviata tramite servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate. Successivamente, si presenta una dichiarazione sostitutiva sugli investimenti effettuati entro il 9 febbraio 2025. I beneficiari saranno elencati sul sito del Dipartimento. Se le risorse sono insufficienti, verranno ripartite proporzionalmente. Il credito può essere utilizzato solo in compensazione, indicando il codice tributo “6900” nel modello F24.