Cessione del credito e sconto in fattura: Pronte le regole per comunicare l’inutilizzabilità dei crediti d’imposta

Cessione del credito e sconto in fattura: Pronte le regole per comunicare l’inutilizzabilità dei crediti d’imposta

L’Agenzia delle Entrate, con il provvedimento n. 410221 del 23 novembre 2023, ha ufficializzato le disposizioni attuative del nuovo obbligo comunicativo relativo alle opzioni di cessione dei crediti e al c.d. “sconto sul corrispettivo”, di cui all’art. 121 del DL 34/2020, previsto dall’art. 25 del DL 10.8.2023 n. 104 (c.d. “Omnibus”).

I crediti d’imposta per interventi edilizi derivanti dalle opzioni, che non possono essere utilizzati per cause diverse dal decorso dei termini, vanno comunicati dall’ultimo cessionario all’Agenzia delle Entrate tramite una nuova funzionalità della “Piattaforma cessione crediti” a partire dal 1° dicembre 2023.