Fondo di garanzia MCC: Prolungamento della Garanzia per le PMI in Temporanea Difficoltà

Fondo di garanzia MCC: Prolungamento della Garanzia per le PMI in Temporanea Difficoltà

Il Fondo di Garanzia per le PMI, con la circolare 9/2024, ha previsto la concessione di prolungamenti della durata delle garanzie per le imprese in temporanea difficoltà finanziaria. Questo intervento è rivolto a quelle imprese che presentano rate scadute e non pagate, sconfinamenti o altre situazioni critiche non configuranti un vero stato di insolvenza.

Le imprese interessate sono quelle che hanno richiesto finanziamenti ai sensi della Sezione 3.2 del Temporary Framework per l’emergenza Covid-19 e della Sezione 2.2 del Temporary Crisis and Transition Framework (TCTF).

Per richiedere il prolungamento, le imprese devono presentare attestazioni che certificano la temporanea difficoltà, eventuale documentazione comprovante, e un piano di risanamento se disponibile. La valutazione si baserà sulla gravità della situazione e sulle prospettive di risanamento.