IMU sugli immobili strumentali: Infondata la questione di legittimità costituzionale sull’indeducibilità dall’IRAP

IMU sugli immobili strumentali: Infondata la questione di legittimità costituzionale sull’indeducibilità dall’IRAP

La Corte Costituzionale ha respinto la questione di legittimità costituzionale riguardante l’art. 14 comma 1 del DLgs. 23/2011, che stabilisce l’indeducibilità dall’IRAP dell’IMU per gli immobili strumentali. In contrasto con la sentenza n. 262/2020, la Corte ha chiarito che i principi di deducibilità dell’IMU dall’IRES non si applicano all’IRAP, poiché le due imposte seguono criteri differenti per la determinazione delle componenti negative. La sentenza ha ribadito che la totale indeducibilità IRES dell’IMU non può essere estesa alle normative successive, che ne consentono la parziale deducibilità. Pertanto, la questione di legittimità della norma vigente dal 2017 al 2019 e dal 2014 al 2018 è stata dichiarata inammissibile.