Opere di urbanizzazione e IVA: Aliquota al 10% per le opere extraurbane funzionali ad un insediamento residenziale o produttivo

Opere di urbanizzazione e IVA: Aliquota al 10% per le opere extraurbane funzionali ad un insediamento residenziale o produttivo

L’Agenzia delle Entrate con la risposta ad interpello n. 80 del 25 marzo 2024 ha ammesso l’applicazione dell’aliquota IVA ridotta del 10% a opere realizzate al di fuori dell’ambito urbano, purché riconosciute dal comune come al servizio di insediamenti urbani. È importante ricordare che, per beneficiare di questa agevolazione, le opere devono essere realizzate a beneficio di un centro abitato. Non rientrano, per esempio, le strade provinciali di grande comunicazione o quelle interpoderali, come specificato nella risoluzione Agenzia delle Entrate n. 202/2008. Nel caso esaminato, l’aliquota ridotta è stata concessa poiché l’opera, pur essendo esterna all’ambito urbano, serve il centro abitato.