Ai sensi degli art. 13 (“Informazioni da fornire qualora i dati siano raccolti presso l’interessato”) del Regolamento UE 679/2016, desideriamo comunicarti che i dati personali raccolti attraverso il presente form digitale saranno trattati da Ance Verona, con sede in via Santa Teresa, 12 – 37135 Verona – C.F. 80007990239 (di seguito il “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, in modalità manuale, cartacea, informatica o telematica.

Dove sono salvati i dati e chi vi ha accesso? 

Il Titolare procede a salvare i dati degli Interessati in un apposito server ubicato presso la propria sede e ad effettuare tutte le altre operazioni di trattamento attraverso il personale all’uopo preposto.

Il database è accessibile soltanto da parte dei soggetti abilitati mediante modalità che ne garantiscono la protezione e la riservatezza, grazie all’adozione di misure di sicurezza predisposte per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Come possono essere usati i dati personali? 

I tuoi dati personali, a seconda della tipologia del form inviato, saranno trattati dal Titolare per:

Base di legittimità del trattamento 

La base giuridica del trattamento è l’esecuzione di un contratto, nello specifico si tratta di una richiesta inviata dall’Interessato ad Ance Verona. Il conferimento dei dati è necessario per dare seguito a tale richiesta e, pertanto, l’eventuale rifiuto a fornirli determinerà l’impossibilità di dare riscontro a tale richiesta.

Per quanto tempo vengono conservati i dati personali?  

La durata del trattamento dei dati è stabilita nei termini di 10 anni dalla data in cui gli Interessati li abbiano trasferiti, per la prima volta, al Titolare.

A chi possono essere comunicati i dati personali? 

I dati non saranno comunicati né diffusi a terzi.

Quali diritti possono essere esercitare sui dati personali?  

Ai sensi dell’art. 15 (Diritti di accesso dell’Interessato) del Regolamento UE 679/2016, l’Interessato ha diritto ad ottenere dal Titolare del trattamento:

Ai sensi dell’art. 15 IV comma del Regolamento UE 679/2016, l’Interessato ha sempre il diritto a ricevere, su supporto durevole, una copia dei dati che lo riguardano, trattati dal Titolare. In ogni caso, in conformità a quanto previsto dall’art. 20 (Diritto alla portabilità dei dati) del citato Regolamento, l’Interessato ha diritto alla cosiddetta “portabilità” dei dati, ovverosia al diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un Titolare del trattamento all’altro, previa verifica della fattibilità.  

Qualora dovesse ritenere che il trattamento dei Suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento l’interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante (art. 77 del GDPR), o di adire le competenti Sedi (art. 79 del GDPR).  La modifica e la revoca possono essere operate inviando una mail contenente tale richiesta all’indirizzo: collegiocostruttoriedili@ancevr.it.