IL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI:Principi – Trasparenza – Modalità di affidamento

La provincia di Verona, con il patrocinio tra gli altri di Ance Verona, ha organizzato un convegno dal titolo “IL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI – Principi – Trasparenza – Modalità di affidamento” che si terrà presso la Provincia di Verona, Loggia di Frà Giocondo, P.zza dei Signori, 1 – Verona, martedì 26 settembre 2023 dalle […]

Appalti pubblici Parere MIT materia di DGUE e Dlgs 36/2023

Il Ministero per le infrastrutture e i trasporti ha pubblicato i primi chiarimenti sull’applicazione del nuovo Codice degli appalti pubblici, d.lgs. 36/2023, entrato in vigore il 1° luglio.   In particolare, con nota n. 6212 del 20 giugno 2023, il ministero ha fornito a stazioni appaltanti, enti concedenti e operatori economici le indicazioni per la corretta […]

Nuovo Codice dei contratti pubblici: le principali novità per i lavori pubblici

In attuazione della legge delega 21 giugno 2022, n. 78 è stato adottato il decreto legislativo31 marzo 2023, n. 36, recante “Codice dei contratti pubblici”.Il provvedimento costituisce il nuovo Codice dei contratti pubblici per lavori, servizi eforniture.Il decreto è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 77 del 31 marzo2023 – Suppl. Ordinario n. […]

Nuovo Codice degli Appalti pubblici inviato alle camere

Il testo del nuovo Codice degli Appalti approvato dal Consiglio dei ministri il 16 dicembre scorso è stato inviato alle Camere per le rispettive approvazioni. Le commissioni hanno 30 giorni di tempo per esprimere i propri pareri, pertanto il termine scade l’8 febbraio 2023. In allegato il testo approvato dal Consiglio dei Ministri

Entrata in vigore del Fascicolo Virtuale dell’operatore economico

È stata pubblica in Gazzetta Ufficiale (Serie Generale n. 249 del 24-10-2022) la delibera n. 464 del 27 luglio 2022 (di seguito “delibera”) con cui l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha sospeso l’operatività del sistema AVCpass (v. delibera n. 157 del 17 febbraio 2016) e fornito prime indicazioni operative sul nuovo sistema informatico di verifica dei requisiti degli operatori economici (v. anche relazione di accompagnamento alla […]

Caro Materiali – Il TAR ordina al MIMS di rivedere i prezzi del 2° semestre 2021

Con ordinanza cautelare n. 5916/22, il TAR Lazio ha accolto l’istanza cautelare nei confronti del Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, ritenendo che si possano ravvisare elementi di fondatezza nel ricorso proposto dall’ANCE avverso il D.M. di rilevazione degli aumenti per il 2° semestre 2021. In particolare, il Ministero avrebbe dovuto svolgere una adeguata […]